Scuola di Teatro “Orme in viaggio” di Volpiano

IL CORSO

Il 5 Febbraio 2001 ha preso il via la Scuola di Teatro : ORME IN VIAGGIO” , un laboratorio teatrale organizzato e finanziato dal Comune di Volpiano in collaborazione con l’informagiovani e la biblioteca.
Il progetto, rivolto a tutti i giovani delle scuole medie inferiori e superiori , è attualmente condotto dagli attori della associazione CRAB.
Le materie di studio trattate sono principalmente : laboratorio teatrale, espressione corporea, con lezioni sulla danza e sul movimento, lo studio dell’impostazione e dell’uso della voce.
Tale esperienza rientra nel progetto previsto dalla L.285 in cui si sollecitano gli enti locali a sviluppare una particolare attenzione nel settore della formazione extrascolastica, soprattutto per il periodo legato alla preadolescenza ed adolescenza .
Obiettivo principale del progetto è quello di lavorare con i ragazzi del territorio a favore dell’agio e del loro benessere: infatti lo scopo non è solo quello di formare le basi per chi davvero vorrà fare l’attore, ma soprattutto quello di dar loro la possibilità di conoscere il proprio animo e la propria creatività.
Alcuni ex allievi della scuola hanno istituito l’associazione TOTO, che si prefigge lo scopo di portare la cultura e l’impegno sociale tra i giovani .

Le lezioni si svolgono storicamente tutti i giovedì dalle 17 alle 19 presso la Biblioteca Civica di Via C. Botta, 26.

 

Educatori e Project Manager

Pierpaolo Congiu

Attore, autore e formatore

Nasce a Torino il 14 aprile 1973. Laureato in “Storia del teatro” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino. Si forma presso la compagnia Viartisti di Torino, della quale fa parte dal 1995, e segue workshops con artisti quali Beppe Rosso, Mauro Piombo, Michela Lucenti, Claude Coldy, Jango Edwards, Tardito/Rendina, D. Manfredini.
È attore in spettacoli di diverse compagnie tra le quali: Viartisti, Casa degli Alfieri, Rufus, Piccola Compagnia della Magnolia, CRAB. È autore degli spettacoli “Don & Sancho..e il Gran Premio della Montagna”, “Ritratto di Città”, e “Moschettieri”, “Un finale per Sam”, e “Studio-Caino”.
Da anni conduce laboratori teatrali in diverse scuole del Piemonte, e partecipa a progetti di carattere formativo con realtà quali Cicsene e Pianeta Possibile. Nel 2008 fonda l’Associazione culturale CRAB. Dal 2012 è tra i direttori artistici del Torino Fringe Festival.

Antonio Villella

Attore, regista e autore

Nasce a Torino il 16 gennaio 1976. Si forma presso la compagnia Viartisti di Torino, con la quale lavora alla produzione teatrale e all’organizzazione dal 1995 al 2007.
Importante per la sua formazione gli incontri con Claude Coldy, J. Edwards, Michela Lucenti, Philipe Radice, A.Diaz Florian, F. Tardito, A. Rendina, D. Manfredini.
Va in scena con le compagnie: Viartisti, Casa degli Alfieri, Assemblea Teatro, Piccola Compagnia della Magnolia, Teatro delle Forme, Tardito-Rendina.
È autore, regista e attore e si occupa di formazione teatrale, la sua vocazione principale è l’insegnamento della materia Clown. Ha scritto e diretto gli spettacoli “Don & Sancho..e il Gran Premio della Montagna”, “Moschettieri”, “Destinatario Sconosciuto”, “Un finale per Sam”, “Studio-Caino”.
Collabora a progetti formativi e sociali con le associazioni “La Nottola di Minerva”, “Oasi” e “Pianeta Possibile”. Nel 2008 fonda l’Associazione culturale CRAB.

Claudia Martone

Attrice e scenografa

Attrice e scenografa diplomata all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Si forma all’interno della Piccola Compagnia della Magnolia dove acquisisce una visione “artigianale” del teatro. Frequenta la Piccola Accademia del Teatro Ragazzi e dell’animazione a seguito della quale inizia a concentrare il proprio lavoro nell’ambiente del teatro ragazzi. Collabora con diverse compagnie come scenografa e attrice ed è presente principalmente all’interno della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus di Torino con spettacoli come Marco Polo e il viaggio delle meraviglie, Il giro del Mondo in ottanta giorni, Don Chisciotte, Il piccolo Principe, Pinocchio, C’era una volta nel giardino del Re. Collabora con Sandro Pisci e Pasquale Buonarota per La leggenda del Re Pescatore e Hansel e Gretel dei Fratelli Merendoni. Ha curato e segue progetti laboratoriali nelle scuole tramite la Cassa di Risparmio di Biella e Castello di Rivoli e associazione TzimTzum e coordina il centro estivo Estate in Scena, dedicato all’insegnamento del teatro a bambini ed adolescenti.

Valentina Tullio

Attrice e formatrice

Attrice e formatrice nasce a Torino il 30/11/1983. Laureata al DAMS in Storia della regia italiana, si forma come attrice presso la compagna Viartisti e Piccola Compagnia della Magnolia ed entra a far parte di quest’ultima in qualità di socio dal 2008 fino al 2010. Collabora con la compagnia Crab Teatro dal 2008 sia in veste di attrice che di formatrice. Nel 2017 e nel 2018 partecipa, con la compagnia Crab Teatro, al Torino Fringe Festival con gli spettacoli “Anna Cappelli“ di Annibale Ruccello e “La guerra dei Murazzi” di Enrico Remmert, entrambi gli spettacoli diretti da Pierpaolo Congiu. Dal 2017 diventa insegnate di dizione della scuola di Teatro del Comune di Volpiano Orme in Viaggio.

Antonella Delli Gatti

Attrice, formatrice e operatrice di teatro sociale di comunità

Nasce a Melfi (PZ) l’11/04/1966, si diploma nel 1994 come attrice alla Scuola d’Arte Drammatica TeatranzaArtedrama e prosegue la  formazione all’interno del corso di Perfezionamento Internazionale École des Maîtres. Frequenta diversi stage di approfondimento sull’arte dell’attore con Pierre Byland, Abani Biswas, Eugenio Allegri, Petru Vutcarau, Cristina Castrillo, Maria Maglietta, Doriana Crema, Rui Frati, Domenico Castaldo, Duccio Bellugi Vannuccini Frequenta il Master di 1° livello di Teatro Sociale di Comunità presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Torino. E’ attrice in spettacoli di diverse compagnie tra le quali:   Laboratorio Permanente sll’arte dell’attore diretto da Domenico Castaldo, compagnia “Théâtre du Petit Matin” – Marsiglia (F)(1999), Teatro stabile di Torino, SantiBriganti Teatro, Teatro Libero di Palermo, Associazione Tedacà, Casa degli Afieri.  Nel 2019 vince il premio Mauro Rostagno come migliore attrice, nei panni di Felicia Bartolotta Impastato madre di Peppino Impastato nello spettacolo “Il mare a cavallo” Collabora tra gli altri con: Torino Spiritualità – Circolo dei Lettori di Torino- SCTCentre dell’Università di Torino – Mercato Circolare.

 

Contatti per richiesta informazioni

Biblioteca di Volpianou
Tel 011.9882344